“SALUTE E BENESSERE. CORPO E MENTE. EMOZIONI E STATI D’ANIMO.”
IL BENESSERE COMINCIA DA NOI!

L’Organizzazione Mondiale della Sanità OMS definisce il benessere come: “uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non semplice assenza di malattia”.

“SALUTE E BENESSERE. CORPO E MENTE. EMOZIONI E STATI D’ANIMO.”
IL BENESSERE COMINCIA DA NOI!

E’ importante cominicare da qui per ben definire che cosa intendiamo per “Benessere” poiché esso è un concetto assai complesso e discusso. Possiamo immaginare tale condizione come uno stato caratterizzato da un equilibrio psico-emotivo che tende alla positività.
Ma che cos’è per noi la positività?
La psicologia in questi ultimi anni si è interessata molto nel discutere quali fossero le migliori strategie per la conquista di essa. Ora più che mai, vista l’emergenza che stiamo vivendo a causa del Covid-19, siamo desiderosi di rincorrere questa positività e vivere in uno stato di benessere e armonia.
Nella nostra cultura occidentale la mente e il corpo, da sempre, sono stati considerati due entità separate e distinte. Questo dualismo in parte viene smentito dalla psicologia, la quale considera queste due dimensioni altamente dipendenti tra di loro: “mens sana in corpore sano”.
Come si costruisce e si mantiene un buon stato di salute?
Eventi stressanti, il contatto con emozioni forti, sia positive che negative, la qualità e le tipologie di relazioni mettono in continua discussione il nostro stato di salute. La relazione tra corpo e mente è di fondamentale importanza, il corpo può ribellarsi e reagire alle difficoltà quando la mente non è più in grado di farlo e viceversa. Attraverso la mente possiamo agire sul corpo e controllare le nostre emozioni e stati d’animo. Saper gestire le emozioni permette di avere equilibrio ed armonia, migliorando la nostra salute psicofisica. Le emozioni dunque sono una contaminazione positiva, perché adattive e ci permettono di riconoscere situazioni di pericolo e di reagire per il nostro benessere. Ma al tempo stesso possono essere una contaminazione negativa, dunque divenire patologiche quando queste prendono il sopravvento sull’uomo, sul suo corpo e sulla sua mente.
Quando nasciamo, la vita ci regala sostanzialmente una cosa: un pezzo di terreno su cui erigere la nostra personalità grazie al materiale fornito dall’esperienza. Dunque sta a noi, ogni giorno, tentare di conquistare ed inseguire questa positività, cercando di dedicarci a coltivare le nostre passioni, ascoltare i nostri desideri e bisogni più profondi. Solo così ognuno di noi potrà sentirsi realizzato e godere di un buon senso di autodeterminazione, aumentando il proprio senso di benessere.

“Per saper dove partire bisogna sapere dove si vuole andare…”

Chiara Spinaci
Fidapa Young