STORIE DI NUOVI INIZI

I nuovi inizi molto spesso accadono per caso, com’è successo a me con la Fidapa BPW.

STORIE DI NUOVI INIZI

I miei trascorsi nell’Associazionismo al femminile mi hanno portato negli anni a conoscere donne propositive e presenti nella vita della collettività, una di queste è la mia cara amica Laura Mazzanti la quale, al termine di una conferenza che avevamo seguito insieme presso la Sede dell’Università Politecnica delle Marche “Villa Rei” ad Ancona, mi chiese se potevo aprire una sezione Fidapa BPW a Senigallia, mia città. Le risposi di sì, sebbene non conoscessi ancora il mondo Fidapa e l’unica informazione che tenevo in mente era che per aprire la Sezione avrei avuto bisogno di altre 14 donne oltre me. Tornando a casa, complice il tempo freddo e ballerino di un gelido febbraio del 2001 continuavo a pensare a chi contattare, a come poter fare per mettere insieme una squadra di donne capaci di “e di pensare liberamente all’essere donna, declinato nelle sue magnifiche forme e sfaccettature.
Domenica 24 giugno 2001 all'interno della splendida cornice del Museo dell'Informazione di Senigallia, gentilmente concessaci dal Direttore Carlo Manuele Bugatti, si costituisce la Sezione Fidapa BPW di Senigallia.
Oggi, dopo 20 anni di associazionismo, le nostre socie sono triplicate grazie all’impegno che abbiamo profuso a favore di temi importanti per la collettività, molti dei quali oggi sono ancora portati avanti con impegno e determinazione penso alla Festa dell’Europa arrivata alla sua diciassettesima edizione ed alla “Maratona in rosa una passeggiata per la vita” giunta alla decima edizione Venti anni e dieci Presidenti, ciascuna un biennio Silva Tenenti, Maria Antonia Sciarrillo, Mariella Galvagno, Maria Milkowski, Daniela Zuares, Veronica Quagliarini, Laura Amaranto, Piera Craia, Giorgia Galli ed Elena Viezzoli: grandi donne e grandi amiche!
Insieme abbiamo visto crescere la Sezione, nel rispetto dei principi statutari e delle linee guida degli organi centrali della Fidapa bpw Italy, attraverso l’amore e l’impegno che ogni socia ha saputo dare nel tempo, sviluppando al nostro interno anche la Sezione Young, per le giovani donne, tesoro del nostro passato e scommessa per il nostro futuro.
Ringrazio chi negli anni ha creduto in noi e nella nostra progettualità i Sindaci ed i Presidenti del Consiglio Comunale di Senigallia, i Sindaci della Valle del Misa le Istituzioni regionali e sanitarie, le Forze dell’Ordine e tutti coloro che ci hanno supportato durante tutto il nostro percorso.
Con profondo orgoglio per essere stata la fondatrice e prima presidente di questa bellissima realtà e fiduciosa nel futuro di questa Sezione, ringrazio e saluto tutta la Fidapa BPW di Senigallia.
In questo biennio in corso, con Presidente di sezione Elena Viezzoli, abbiamo ingranato una marcia in più attraverso un percorso in equilibrio tra tecnologia e sostenibilità, con uno sguardo curioso verso il futuro che ha il sapore di riscoperta delle tradizioni e di evoluzione dinamica del lavoro.
Con una frase della nostra fondatrice Lena Madesin Philips, voglio augurare a tutti più “visone” nel futuro, più audacia, più coesione:

“Le donne unite possono raggiungere le stelle”

Buon 2022!

Giuliana Solfanelli